Presentazione collezione Gemme di Rodolfo Dordoni

RODOLFO DORDONI E NEROSICILIA

Gemme

Nel mondo dell’arte e del design, c’è qualcosa di magico nell’unire materiali apparentemente opposti per creare qualcosa di unico e sorprendente. È esattamente ciò che accade nella collezione che esalta le peculiarità della pietra lavica, soprannominata “occhio di pernice”, arricchita da colature di vetro riciclato.

Questa pietra lavica, nota per la sua estrema porosità, diventa il telaio perfetto per accogliere le delicate colature di vetro. Attraverso i suoi pori, il vetro si insinua, creando un effetto straordinario che va al di là della semplice fusione di materiali: diventa un’opera d’arte che celebra la bellezza naturale e l’ingegno umano.

La lava, di per sé di un colore chiaro e uniforme, si trasforma in un caleidoscopio di sfumature una volta intrappolata nelle sue crepe e fessure. I pigmenti presenti nel vetro conferiscono alla pietra una varietà di tonalità, creando un effetto visivo mozzafiato che cattura lo sguardo e l’immaginazione.

Ma c’è di più: queste gemme preziose incastonate nella pietra lavica non sono solo un elemento decorativo, ma raccontano una storia. Sono il risultato di un processo creativo che unisce tradizione e innovazione, natura e tecnologia, dando vita a pezzi unici e irripetibili.

Questa collezione non è solo una testimonianza della bellezza e della versatilità della pietra lavica e del vetro riciclato, ma è anche un omaggio alla creatività umana e alla capacità di trasformare ciò che la natura ci offre in qualcosa di straordinario. Ogni pezzo è un’opera d’arte che porta con sé la storia e l’anima dei materiali da cui è stato plasmato, rendendo ogni ambiente unico e affascinante.