Nero Sicilia

Presentazione collezione Origami di Paola Lenti

News / Nuova collezione Nerosicilia alla Milano Design Week / Aprile 2018

Anno dopo anno, il racconto che Nerosicilia sta scrivendo con la pietra lavica dell’Etna diventa sempre più ampio e ricco di nuovi contenuti. Un racconto fatto di grande competenza, costante spirito di ricerca e, soprattutto, autentica passione per il proprio territorio. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: superfici straordinarie, dalla forte carica estetica e dalle inequivocabili prestazioni tecniche, ottenute dalla pietra lavica, un materiale unico e originale, capace di imprimere caratteristiche esclusive a ogni tipo di ambiente contemporaneo, domestico e non.

Uno dei capitoli più significativi di questo racconto è senza dubbio legato alla collaborazione con l’azienda Paola Lenti, che si rinnova anche quest’anno con la partecipazione di nerosicilia a ELEMENTI, l’evento realizzato in occasione della Milano Design Week negli spazi industriali di Fabbrica Orobia 15.

Collezione Origami di Paola Lenti per Nerosicilia

Paola Lenti usa le lastre in pietra lavica di nerosicilia come fossero elementi primari, rispettandone la natura e interpretandone le diversità, e le trasforma in Origami, un pavimento inedito, che si decora da sé, semplicemente perché le lastre sono eterogenee le une dalle altre per i diversi tipi di lavorazione a cui sono sottoposte.

Le lastre sono state modulate per diventare un rivestimento pavimentale tagliando, secondo uno schema preciso, le piastrelle base in lava naturale non trattata e inserendo, in alcune delle sezioni ottenute, inserti in lava ossidata.

L’ispirazione delle composizioni e della modularità dei tagli è vagamente giapponese e riprende un disegno caro alla sensibilità artistica di Paola Lenti, che per Origami ha voluto preservare in primo luogo la natura del materiale e ha cercato di esaltare le vibrazioni di colore che il materiale stesso riesce a presentare attraverso lavorazioni che non ne compromettono le caratteristiche fondamentali.

Come già avvenuto in occasione del progetto dei tavoli Sciara, le aziende Paola Lenti e Nerosicilia hanno unito le loro specifiche e peculiari capacità per dar vita a qualcosa di nuovo. In questo caso, il pensiero decorativo di Paola Lenti è stato applicato a un materiale di cui Nerosicilia ha fornito la lavorazione più consona a ottenere il risultato immaginato.